Gran Fondo Cinque Terre 2018 è firmata da Luca Salati

Sabato 23 Giugno a Portovenere la Gran Fondo Cinque Terre apre ufficialmente l’edizione 2018 del circuito Gran Fondo Italia. Alle prime ore del giorno dieci nuotatori, provenienti anche dall’Australia e dagli Stati Uniti, si sono tuffati nelle acque del Parco Nazionale delle Cinque Terre da Scoglio Ferale in direzione Riomaggiore, per poi cambiare direzione verso la Grotta Byron a Portovenere, coprendo la distanza di 15 chilometri.

Podio Gran Fondo Cinque Terre 2018 di nuoto in acque libere
Podio GF Cinque Terre 2018, da sinistra: Quinn Fitzgerald, Luca Salati, Giacomo Spiazzi

Sin dalle prime bracciate i nuotatori si sgranano, cercando di imporre il proprio ritmo senza schemi di gruppo. In testa è Luca Salati con Quinn Fitzgerald e Tiziano Borghesi, quest’ultimo si ritira più avanti per ipotermia. A seguire tutti gli altri nuotatori, che registrano un distacco crescente mano a mano che il gruppo di testa procede.
Chiude la prova per primo Luca Salati col tempo di 3ore 32min, secondo l’americano Quinn Fitzgerald col tempo di 4ore 02min che cede vistosamente nel tratto finale, terzo Giacomo Spiazzi poco attardato col tempo di 4ore 10min recuperando parte del distacco sull’americano.

Le condizioni meteo marine hanno reso la prova perfetta. Il mare è stato piatto a parte e onde delle imbarcazioni che passano nella zona negli ultimi cinque chilometri. La temperatura pungente attorno i 20 gradi tra Scoglio Ferale e Portovenere è stato l’aspetto col quale hanno dovuto fare i conti tutti i nuotatori. Il nuoto in acque libere è per tutti ma non sempre facile da gestire, è questo il suo fascino. Peccato per l’assenza completa tra le file femminili ma, la distanza di gran fondo sta crescendo anno dopo anno, quindi penso sia solo questione di tempo il ritrovarsi qualche donzella tra gli iscritti.
Ringrazio a nome di tutto lo staff, chi ci ha supportato, gli atleti che ci spronano nel metterci in discussione ogni volta, in particolare vedere nuotatori che provengono dall’estero per vivere le acque libere italiane
“, afferma Alessandro Pilati, parte dell’organizzazione della manifestazione.

Prossimo appuntamento è il 7 Luglio a Cavallino Treporti lungo il litorale veneziano per la Gran Fondo Venezia sui 15 chilometri.

Scarica la classifica della Gran Fondo Cinque Terre 2018

album Facebook Gran Fondo Cinque Terre 2018 di nuoto in acque libere