Premiazioni del Circuito 2019 e anticipazione per il 2020

Premiazioni del Circuito Gran Fondo Italia 2019
Premiazioni Gran Fondo Italia 2019. Da sinistra, Valentina Rambaldi, Gianluca Caldani, Mario Crotti, Alessandro Pilati, Franco Muscarà
Domenica 24 Novembre sulle colline di Bologna si è svolta la premiazione dell’edizione 2019 del circuito Gran Fondo Italia e la presentazione dell’edizione 2020.

Trofei del Gran Fondo Italia 2019
Trofei GF Italia 2019
Organizzato dal NAL, l’evento è stato ospite presso l’Agriturismo Borgo delle Vigne e la Cantina Gaggioli, struttura già dei Conti Salina circondata da vigneti e da boschi naturali del bolognese.

Sono stati premiati gli atleti presenti saliti a podio: per la classifica maschile Mario Crotti e Gianluca Caldani, per quella femminile Valetina Rambaldi.
Consegnati anche i Premi Tecnici offerti da Born To Swim, partner del Circuito sin dagli esordi del Gran Fondo Italia.

Tra le premiazioni è stato consegnato anche il Premio NAL 2019, quest’anno assegnato a Franco Muscarà.

I trofei consegnati sono delle opere d’arte realizzate appositamente per il Gran Fondo Italia dall’atelier Paese dei Balocchi, grazie alla collaborazione con Simona Ragazzi e Roberta Angelini.

Mario Crotti riceve i premi Born To Swim
Intervistato, Mario Crotti, primo della classifica maschile, commenta: “Dopo la prima prova a Monterosso (ndr. Gran Fondo Cinque Terre) ho deciso di partecipare a più tappe possibili del Circuito, a conferma della positiva esperienza che avevo fatto nel 2018 con la 15 chilometri a Sanremo. Tra tutte le prove la Gran Fondo Bocche di Bonifacio è quella che mi ha lasciato un ricordo bellissimo, risultato a parte. Partire dalla Corsia e arrivare in Sardegna, dove le condizioni del mare non sono mai scontate e dove il farla non è così banale“.

Gianluca Caldani, secondo nella classifica maschile, racconta la sua esperienza nelle gran fondo come “un approccio completamente diverso: a parte la distanza, è proprio nuotare e affrontare il mare che è completamente diverso, quasi più ancestrale e viscerale, che ti prende e ti emoziona. All’interno della nuotata c’è tanto tempo per pensare che si passa da degli stati d’animo completamente diversi, come una piccola vita che vivi all’interno della nuotata, dove conosci te stesso, impari a conoscere il mare e l’elemento che ti circonda e come il tuo corpo reagisce, vivendo sensazioni completamente diverse. È un’esperienza da provare, indubbiamente”.

Segue il commento di Valentina Rambaldi, prima della classifica femminileSono carica per il prossimo anno, ho voglia di riprovarci. Dopo l’inconsapevolezza delle prima prova ho acquisito fiducia nella possibilità di poter essere distanze alla portata di tanti. Invito le donne a partecipare e mi auguro più concorrenza dal 2020“.

Valentina Rambaldi, prima del Circuito Gran Fondo Italia 2019
Valentina Rambaldi durante l’intervista.

Vai alla galleria fotografica delle premiazioni sulla Pagina Facebook del Gran Fondo Italia

Durante la giornata è stato anche presentato in anteprima il calendario dell’edizione 2020:
– 20 Giugno, Alghero, GF Porto Conte
– 4 Luglio, Castellabate, GF Golfo di Castellabate
– 18 Luglio, Monterosso – GF Cinque Terre
– 29 Agosto, Dervio, GF Lago di Como
– 12 Settembre, Milano, GF Naviglio Grande
– 21-26 Settembre, Santa Teresa Gallura, GF Bocche di Bonifacio
Dettagli delle manifestazioni e preiscrizioni saranno disponibili entro fine anno.