Bambini Terribili sul podio alla Gran Fondo Venezia 2017

La Gran Fondo Venezia 2017 oltre ai successi ed alle delusioni prestative che ogni manifestazione sportiva permette di vivere, l’evento ha avuto il piacere di poter vedere in azione i bambini dell’associazione Bambini Terribili For A Smile, associazione che ha ricevuto la donazione di 300 euro dalla organizzazione, la Asd VVF Venezia.

I Bambini Terribili sono ragazzi in età pediatrica, i quali dimostrano che le disabilità mentali sono un limite superabile attraverso l’impegno e l’allenamento, anche sportivo.
I bambini fanno parte della Polisportiva Terraglio, Centro Sportivo e di Riabilitazione di Mestre, hanno un’età compresa tra i 5 e i 14 anni.

Quest’anno siamo riusciti a fare qualcosa di più rispetto allo scorso anno ma, in particolare coinvolgere un’associazione come quella dei Bambini Terribili For A Smile che vivono lo sport con lo spirito puro dello sport“, commenta Cristiano Bevilacqua.

Riuscire ad associare una giornata di sport con un obiettivo solidale è uno degli obiettivi del Gran Fondo Italia. Non importano le cifre che potremmo mai riuscire a raggiungere ma, è l’impegno nel mettersi in gioco ad avere peso, tanto che il risultato sportivo non diventa più l’unico e principale motivo di impegno del gruppo organizzativo ma, solamente uno dei diversi da perseguire. Lo sport diventa così condivisione e solidarietà, con e verso l’altro“, afferma Alessandro Pilati.