Alfredo Sacco in azione a Licosa

Domenica 18 Luglio a Santa Maria di Castellabate, Alfredo Sacco vince l’edizione 2021 del Gran Fondo Golfo di Castellabate e bissa la vittoria del 2019.

La tappa in Campania si è svolta nell’Area Marina Protetta di Santa Maria di Castellabate, è la terza del Circuito Gran Fondo Italia 2021 ed è stata curata dal Circolo Nautico Punta Tresino.

Seppure le condizioni meteo-marine non sono state eccellenti, caratterizzata da onde e correnti complesse nel golfo, la giornata ha regalato un vero spettacolo. Partenza dalla baia di Ogliastro Marina, l’arrivo è stato come di consueto antistante il lido La Pagliarella (frazione Lago), dopo aver passato Licosa, San Marco e Santa Maria di Castellabate.

Dodici i partecipanti al via, provenienti da diverse parti d’Italia ed anche dall’estero. Da registrare Jessica Foroni e Elena Edatti già presenti alla Prima Tappa svoltasi nelle Cinque Terre. Inoltre, si segnala la partecipazione della delegazione argentina del Atlantis Mar del Plata, capitanati da Conde Nestor Marcelo e Claudio Marcelo Plit, quest’ultimo vincitore per quattro volte della Capri-Napoli.

Podio Gran Fondo Golfo di Castellabate 2021
Podio del GF Golfo di Castellabate 2021: da sinistra, Ivano Quaranta, Alfredo Sacco, Raffaele Vernieri

Guardando i risultati, passa per primo il traguardo Alfredo Sacco col tempo di 3 ore 19 minuti 35 secondi, bissando la vittoria ottenuta nel 2019 sullo stesso tracciato. Completano il podio i compagni di squadra Raffaele Vernieri (3 ore 46 minuti 40 secondi) e Ivano Quaranta (4 ore 12 minuti 03 secondi).

Prima delle donne è Jessica Foroni che giunge sesta assoluta col tempo di 4 ore 46 minuti 16 secondi, dietro a Vincenzo Adinolfi e a Claudio Marcelo Plit. Seconda delle donne è Elena Edatti che chiude in 5 ore 03 minuti 26 secondi.

La Gran Fondo Golfo di Castellabate fa parte di una quattro giorni di eventi in acque libere. Iniziati Venerdì 16 Luglio con le gare di nuoto di mezzo fondo, si concludono con un torneo provinciale giovanile di pallanuoto in mare. Questa edizione vuole ricordare Rosario Mazzitelli, giornalista scomparso recentemente causa del Covid-19 e attivo sostenitore delle attività natatorie locali.

Nonostante le incertezze meteo, siamo riusciti a completare un bel weekend di gare. Il clou è stato rappresentato dalla 15 chilometri e dalla presenza di diversi campioni argentini, tra cui il grande Plit (Claudio Marcelo, ndr), famoso per aver vinto più volte la Capri-Napoli.
Castellabate conferma di essere una delle mete più apprezzate da chi pratica nuoto di fondo e noi siamo felici di poter contribuire con le nostre attività di promuovere il territorio”- commenta Giovanni Pisciottano del CN Punta Tresino.

La classifica provvisoria maschile del Circuito è ancora poco definita, con un primo posto pari merito con Pattini Sergio e Sacco Alfredo a 30 punti, altro pari merito il gradino del terzo posto con Crotti Mario e Vanieri Raffaele a 28 punti. Seguono il podio altri sei atleti con un distacco di soli 2-8 punti.

Diversa invece la situazione femminile, dove Foroni Jessica rafforza la prima posizione portandosi a 60 punti, segue in seconda  posizione Edatti Elena con 56 punti.

Prossimo appuntamento il 22 Agosto a Dervio con la Gran Fondo Lago di Como, Memorial Nicola Callone.

Servizio di Vuolo Media sulla Gran Fondo Golfo di Castellabate 2021

GFItalia ringrazia Antonio Vuolo per la collaborazione editoriale.